Menu
Cerca
il pensiero

Giornata nazionale per le vittime del Covid, Cecchetti: “Oggi è il giorno del ricordo e della preghiera”

"Da domani ricominciamo a lavorare a testa bassa, per far ripartire la nostra Lombardia ancora più forte di prima".

Giornata nazionale per le vittime del Covid, Cecchetti: “Oggi è il giorno del ricordo e della preghiera”
Cronaca Rhodense, 18 Marzo 2021 ore 10:39

Anche l’onorevoleFabrizio Cecchetti, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier, ha espresso il suo pensiero sulla Giornata nazionale per le vittime del Covid.

Giornata nazionale per le vittime del Covid, Cecchetti: “Oggi è il giorno del ricordo e della preghiera”

“Nel giorno della commemorazione delle vittime del Covid vorrei esprimere un pensiero per gli oltre 30mila cittadini lombardi che hanno perso la vita in quest’ultimo terribile anno di pandemia, a tutte le loro famiglie, a tutte quelle zone più colpite come Bergamo, Brescia, Cremona e Lodi, anche se in generale tutta la nostra Regione ha pagato un prezzo altissimo in vite umane a questo virus.
Un grazie ancora una volta a chi in questo anno ha lavorato e ha rischiato ogni giorno per fare il proprio dovere, soprattutto nei mesi più duri della prima ondata: grazie al personale sanitario, a ognuno di loro, grazie a chi ha continuato a lavorare nei negozi, nei supermercati, nel trasporto e in tutti quei settori cruciali per assicurare alle famiglie di avere tutto il necessario, grazie alle forze dell’ordine per l’ottimo lavoro svolto nel controllo del territorio e nell’aiutare chi aveva bisogno, grazie a tutti i volontari, alla protezione civile, i vigili del fuoco, a tutti quelli che hanno dato una mano come potevano.
Oggi è il giorno del ricordo e della preghiera.
Da domani ricominciamo a lavorare a testa bassa, per far ripartire la nostra Lombardia ancora più forte di prima”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli