Giorgio Gori fa tappa a Saronno

Gori visita Saronno per conoscere il territorio e i suoi problemi.

Giorgio Gori fa tappa a Saronno
Cronaca 29 Novembre 2017 ore 12:07

Giorgio Gori stamattina ha visitato Saronno.

Giorgio Gori in tour nella nostra provincia

Il tour di ascolto di Giorgio Gori ha fatto tappa in provincia di Varese. Stamattina Gori ha visitato Saronno. Prima la casa di pronta accoglienza. Qui ha conosciuto una importante realtà cittadina. Quindi si è recato in stazione dove ha incontrato gli esponenti di Tu@Saronno. Poi ha attraversato corso Italia. Il candidato del centrosinistra alla presidenza regionale sta infatti viaggiando per tutte le provincie della Lombardia. Lo scopo è di ascoltare le richieste delle persone e prendere spunto dalle varie realtà sociali ed economiche per costruire una proposta politica condivisa e costruttiva.

La ex Saronno Seregno e la discarica di Gerenzano

Due gli argomenti cardine. La situazione della ex discarica di Gerenzano e il destino della ex ferrovia Saronno Seregno. In particolare a Gori è stata consegnata una copia della lettera aperta di Fiab e Legambiente. Era stata scritta per chiedere chiarimenti all'Amministrazione sul futuro della massicciata della ex ferrovia. Gori ha preso appunti, quindi ha chiesto di essere aggiornato sulle due questioni. In particolare sulla ex ferrovia, dopo il consiglio comunale aperto del 6 dicembre.

Soddisfatto il segretario provinciale del Pd

Samuele Astuti, sindaco di Malnate e segretario provinciale del Partito democratico, commenta così la visita di Gori: “Sono molto orgoglioso del fatto che abbia inserito il nostro territorio fra le prime tappe del suo tour. Si tratterà di un incontro molto costruttivo in cui Gori si confronterà con le caratteristiche della nostra realtà territoriale”. Quindi aggiunge: “Sono certo che da questo incontro possano nascere idee per aiutare non solo la nostra provincia, ma tutta la Lombardia”.