Gerenzano piange “nonno” Enrico, deceduto nell’incidente di ieri a Turate

In tanti lo ricordano come un uomo gentile, cordiale e socievole.

Gerenzano piange “nonno” Enrico, deceduto nell’incidente di ieri a Turate
Saronno, 15 Dicembre 2019 ore 14:06

Il paese in lutto per la morte ieri mattina, sabato 14, dell’83enne Enrico Mario Rimoldi coinvolto in un grave incidente a Turate.

Gerenzano sconvolta per la tragedia

La comunità di Gerenzano è sconvolta dalla tragica notizia che ha raggiunto il paese nel pomeriggio di ieri, sabato. La vittima dell’incidente avvenuto ieri, poco dopo le 11 in via Donizzetti a Turate, è infatti di Gerenzano. In centro, dove in queste ore si sta tenendo il mercatino natalizio dei rioni e sul gruppo Facebook Sei di Gerenzano se, in tanti stanno ricordando il loro concittadino 83enne. Lo descrivono come un uomo cordiale, simpatico e socievole, con cui era sempre bello fermarsi a chiacchiere. Per i più giovani era invece una sorta di nonno. Il pensiero va poi alla famiglia Rimoldi, che ha perso il caro Enrico a pochi giorni dal Natale. Numerosi sono i messaggi di condoglianze arrivati dai concittadini e dalla comunità di Turate.

“Un piacere immenso parlare con te”

Messaggi in cui traspaiono ricordi, momenti di vita del paese, tracce della persona di Rimoldi che in tanti avevano conosciuto. Così lo ricorda un concittadino: ” Ciao Rino ci siamo conosciuti 5 anni fa mentre passavi sul marciapiede davanti a casa mia , tu mi dissi  buon giorno sciur che bella quella zucca, quando la apri ta madet un sem?  Io presi la zucca più grande e le dissi tenga tanto ce n’è ancora , e non so ancora quante volte mi dicesti grazie. Da quel giorno tutte le volte che passavi  ci facevamo la nostra chiacchierata  e quando finivamo mi dicevi sciur scusum se tuc i volt che a pas ta rompu i bal . No Rino era solo un piacere immenso parlare con te… e questo mi mancherà”.

LEGGI ANCHE: Grave incidente con un mezzo pesante a Turate, muore 83nne di Gerenzano

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia