Gelli chiede rimpatrio immediato per migranti che sgarrano

Il vicesindaco invoca più regole dopo i fatti alla Vincenziana.

Gelli chiede rimpatrio immediato per migranti che sgarrano
Magenta e Abbiategrasso, 10 Gennaio 2018 ore 09:48

Gelli chiede rimpatrio immediato per migranti che sgarrano. Dopo l’allontanamento di un ospite violento dalla Vincenziana, avvenuto martedì 9 gennaio,  il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Simone Gelli, chiede più regole.

Gelli chiede regole più dure

“Questa mattina, i Carabinieri di Magenta, hanno allontanato dalla Vincenziana un extracomunitario che, recidivo, continuava con comportamenti scorretti rispetto il protocollo in uso. Sapere che si usa un pò di rigore non mi soddisfa. Chi arriva in questo paese e nemmeno rispetta le più semplici regole di convivenza civile, dovrebbe essere immediatamente rimpatriato. La nostra comunità ha già contribuito fin troppo, in un quadro nazionale, a mantenere tutti indiscriminatamente. Più regole, più rispetto”.

Leggi anche le reazioni di Razzano e De Corato. 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Curiosità
ANCI Lombardia