Furti nei negozi nella notte, protesta la Lega

E' successo a San Vittore Olona. Il Carroccio: "Chiediamo se le telecamere funzionino"

Furti nei negozi nella notte, protesta la Lega
Cronaca Legnano e Altomilanese, 27 Novembre 2018 ore 10:03

Furti nei negozi a S.Vittore Olona.

Furti nei negozi, si fa sentire il Carroccio

Cinque negozi colpiti dai ladri. E' quanto successo in una delle notti scorsi nel centro del paese. "I danni più importanti - afferma Roberto Morlacchi, segretario della Lega di S.Vittore Olona e Cerro Maggiore - hanno riguardato la panetteria Meroni, il Punto Copia, il parrucchiere Da Pise, la gelateria di Piazza Italia e un altro parrucchiere lungo il Sempione.  Abbiamo espresso solidarietà a tutti i commercianti colpiti da furti e vandalismi che quotidianamente alzano la saracinesca per guadagnarsi il pane e hanno il diritto di essere tutelati e protetti".

Le richieste al Comune

I Lumbard continuano: "Chiediamo al sindaco di farci sapere se grazie alle telecamere, speriamo funzionanti, siano stati identificati i malviventi e a che punto sia il progetto del Controllo di vicinato appena riavviato. Alcune delle attività visitate dai ladri sono centralissime, Punto Copia è nella piazza prospiciente il municipio e altrettanto si dica la gelateria e il Meroni sul Sempione. Non bastano proclami e fotografie di eventi, cartelli dissuasivi o altri palliativi. La sicurezza sul territorio si ottiene con iniziative e fatti concreti in collaborazione e a supporto dei carabinieri. Inoltre la sicurezza passiva si ottiene in primis con l'illuminazione pubblica efficace ed efficiente. Proprio il centro storico è l'emblema del problema: abbiamo impianti eccellenti ma nessun controllo sul loro regolare funzionamento".

Torna all'home page di Settegiorni per le altre notizie