Cronaca

Furgone sulla folla a Barcellona, si teme siano coinvolti altri italiani - Guarda il VIDEO (ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI, NON ADATTE A UN PUBBLICO IMPRESSIONABILE)

Furgone sulla folla a Barcellona, si teme siano coinvolti altri italiani - Guarda il VIDEO (ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI, NON ADATTE A UN PUBBLICO IMPRESSIONABILE)
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Agosto 2017 ore 23:33

LEGNANO - Potrebbero esserci altri italiani tra le vittime dell'attentato di Barcellona, dove un furgone si è scagliato contro la folla sulle Ramblas travolgendo decine di persone. Tredici i morti accertati, tra i quali ci sarebbe anche il legnanese Bruno Gulotta, e oltre cento i feriti. A dirlo è la Farnesina, che ha attivato un numero speciale (00390636225) per gli italiani che si trovano nella città catalana (con l'invito a chiamare solo in caso di necessità e lasciare libera la linea per chi ne ha davvero bisogno). Inoltre la Farnesina comunica che, per richieste di informazioni relative all'emergenza in corso a Barcellona, è attivo il seguente numero del Consolato generale d'Italia a Barcellona: 0034934677306.
Facebook, come già avvenuto in passato per altri attentati, ha attivato il safety check, una pagina su cui chi si trova nelle vicinanze di un attacco può far sapere a parenti e amici che sta bene e non è in pericolo.