Cronaca

Fondi dalla Regione per evitare gli incidenti stradali

Cornaredo è uno dei 231 comuni lombardi che riceveranno i fondi per la sicurezza stradale

Fondi dalla Regione per evitare gli incidenti stradali
Cronaca Rhodense, 19 Settembre 2021 ore 16:00

La delibera del Pirellone è stata fatta su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo de Corato

Fondi per realizzare interventi di miglioramento della segnaletica stradale

Cornaredo diventerà più sicura anche grazie ai fondi che arriveranno da Regione Lombardia. La Giunta regionale, infatti, su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo de Corato, ha approvato una delibera che autorizza lo stanziamento di un fondo per il finanziamento di 231 provvedimenti per la realizzazione di opere volte alla riduzione degli incidenti stradali attraverso il miglioramento e la razionalizzazione della segnaletica stradale.

Tra i comuni beneficiari anche quello di Lainate

Tra i comuni beneficiari di questo importante progetto c’è anche quello di Cornaredo. Il bando, infatti, era riservato a amministrazioni comunali fino a 30mila abitanti. La delibera prevede che le opere legate al bando dovranno essere eseguite entro la fine del mese di settembre dell’anno prossimo. Obbiettivo primario è quello di ridurre i nuovi incidenti, «Lo stanziamento evidenzia come la Regione Lombardia si stia attivando, sempre in maniera più attenta, alla sicurezza stradale – afferma l’assessore specificando che l’altro obbiettivo è quello di promuovere la progettazione e la realizzazione di interventi volti alla sicurezza della circolazione». I comuni coinvolti nell’iniziativa sono almeno 231, che coprono il territorio da Lainate a Cornaredo; di questi Lainate, Vimercate, Cesano Boscone, Peschiera Borromeo, Cornaredo, Tradate, Corbetta, Carate Brianza, Bareggio ed infine Erba sono 10 dei 231 comuni con maggior numero di abitanti a cui verranno destinati i fondi della Regione.