Fiumi di alcol e diverse aggressioni SIRENE DI NOTTE

I soccorritori sono intervenuti a Bollate, Arese, Lainate, Baranzate, Castano Primo e Tradate.

Fiumi di alcol e diverse aggressioni SIRENE DI NOTTE
Cronaca Saronno, 10 Dicembre 2018 ore 12:49

Nella notte tra domenica 9 e lunedì 20 dicembre, i soccorritori sono intervenuti sei volte.

Fiumi di alcol

Fiumi di alcol la scorsa notte. Alle 21.20 circa, in via Acerbi a Castano Primo, un 53enne è stato soccorso sul posto dalla Croce Rosas di Gallarate per intossicazione etilica. Nulla di grave per l'uomo che non è stato trasportato all'ospedale. Stessa sorte per un 39enne soccorso in via Turati a Bollate intorno alle 22.50 dalla SOS di Novate. Neanche lui è sembrato grave e infatti non è stato portato in alcun nosocomio.

Diverse aggressioni

Poco prima delle 22 ad Arese, in via Luraghi, un 45enne è stato soccorso dall'ambulanza di Arese e trasportato all'ospedale di Rho. Anche un 34enne ha subito un'aggressione a Lainate. A prestargli aiuto sempre l'autolettiga aresina ma questa volta non è servito il trasporto in ospedale.

Due malori, un un codice giallo

Qualche minuto prima delle 3, in via Melzi a Tradate, un 28enne ha accusato un malore. La Croce Rossa di Varese ha trasportato il giovane in codice giallo all'ospedale Circolo di Varese. Alle 3.50 invece, è stata soccorsa una ragazza di 23 anni per malore mentre si trovava in via Bisbino a Baranzate e poi trasportata all'ospedale Sacco per accertamenti.