Finisce con l’auto nel canale, muore quarantenne

Sommerso dall'acqua, i soccorritori l'hanno portato fuori ma era in arresto cardiaco. Poi il decesso in ospedale

Finisce con l’auto nel canale, muore quarantenne
Magenta e Abbiategrasso, 09 Dicembre 2019 ore 08:34

Tragico incidente questa notte a Cusago: un uomo di 40 anni è uscito fuori strada, finendo in un canale. I soccorsi sono stati tempestivi, l’automobilista è stato portato d’urgenza in ospedale dove purtroppo è morto

Il drammatico incidente

Il sinistro è avvenuto poco prima delle 3 a Cusago, in viale Europa. Qui, per cause ancora in fase di accertamento, S.D., 40 anni, di Trezzano sul Naviglio, ha perso il controllo della Bmw che guidava, finendo fuori strada e, purtroppo, nel canale che corre lungo la strada. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto, oltre a un’ambulanza e a un’automedica, sono giunti i carabinieri della Compagnia di Corsico e i Vigili del Fuoco di Milano: l’automobilista si trovava sott’acqua e i soccorritori hanno fatto il prima possibile per portarlo fuori dal canale. Le sue condizioni sono parse subito gravissime: era in arresto cardiaco e per questo è stato intubato e trasportato d’urgenza al Policlinico. Dove purtroppo i medici non hanno potuto fare niente per salvargli la vita, dichiarandone il decesso.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri l’uomo, che era diretto verso Trezzano, avrebbe perso il controllo del mezzo andando prima contro una rotonda e poi finendo nel canale che corre parallelo al viale. E’ stata disposta l’autopsia per appurare se il 40enne possa avere avuto un malore  mentre era alla guida dell’auto.

TORNA ALLA HOME PAGE 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia