Cronaca

Federica Banfi, sport e due paesi in lutto

La 19enne di Canegrate morta a Capodanno ha giocato nel Basket Canegrate e Vittuone.

Federica Banfi, sport e due paesi in lutto
Cronaca Legnano e Altomilanese, 02 Gennaio 2018 ore 11:52

Federica Banfi, 19 anni, morta ad Aosta.

Federica Banfi appassionata di basket

La pallacanestro era la sua passione. Federica Banfi, la giovane di Canegrate morta nell'incidente di Capodanno ad Aosta durante una vacanza con l'oratorio di Canegrate e San Giorgio su Legnano, aveva militato nel Basket Canegrate.
"Siamo vicini alla famiglia nel ricordo di Federica - ricordano dalla società canegratese -, ragazza esemplare per impegno sportivo, sociale e di grande disponibilità verso gli altri". Federica aveva giocato anche nel Basket Vittuone:  "Ti ricordiamo così - commentano da Baskettiamo Vittuone -: un 'peperino' instancabile. Un solo anno qua ma tanti bei ricordi. Ciao Fede!"

Il cordoglio della politica

Vicinanza alla famiglia  Banfi è stata subito espressa dall'Amministrazione comunale di Canegrate: il vicesindaco Matteo Modica è stato a far visita ai ragazzi dell'oratorio ricoverati all'ospedale di Aosta.
"Canegrate e San Giorgio - ha dichiarato il sindaco di San Giorgio Walter Cecchin - si stringono intorno alla famiglia di Federica e a quelle dei ragazzi in ospedale. Non ho altre parole se non quelle già dette da don Andrea: preghiamo e stiamo uniti".
Si unisce al lutto anche il primo cittadino di Rescaldina Michele Cattaneo: "La tragedia è immensa, tutta Rescaldina stringe in un abbraccio la famiglia di Federica, i suoi amici, don Andrea e tutti gli educatori che accompagnavano i ragazzi. Vi siamo vicini!".

Le indagini

La Procura di Aosta ha aperto un'inchiesta per chiarire quanto accaduto, al centro dell'attenzione la presenza di ghiaccio sull'autostrada dove è avvenuta la tragedia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter