Menu
Cerca
TRASPORTI AEREI

Fase 2: Linate riapre… anzi no

Il 5 maggio era arrivato l'ok alla riapertura, ma nel nuovo decreto lo scalo milanese non compare

Fase 2: Linate riapre… anzi no
Cronaca 18 Maggio 2020 ore 14:02

A Linate la Fase 2 ancora non è arrivata. O meglio, è arrivata ma poi si è rapidamente tornati… alla Fase 1.

Fase 2 a Linate? No

All’inizio di maggio il ministero dei Trasporti e della Infrastrutture aveva dato l’ok alla riapertura dello scalo milanese, chiuso a marzo. Poi, però, il cambio di rotta.

Con il decreto del 5 maggio, valido sino a ieri, domenica 17 maggio 2020, nell’elenco degli scali operativi era stato inserito anche Linate. Non essendo però consentiti gli spostamenti dei passeggeri, la situazione non era cambiata di molto. Eccezion fatta per i jet privati.

Il passo indietro

A due settimane di distanza, però, il clamoroso cambio di rotta. Nel nuovo decreto della Presidenza del Consiglio Linate non è più inserita nell’elenco delle strutture autorizzate. Un diniego che varrà almeno sino al 2 giugno 2020 per 19 aeroporti italiani (su 40 totali).

La situazione, però, non sembra aver colto alla sprovvista le compagnie aeree, tanto che i primi voli da e per Linate sui siti dei maggiori gruppi del trasporto in volo sono previsti per l’1 luglio.

TORNA ALLA HOME