Cronaca
il duplice colpo

Farmacie nel mirino dei ladri, due furti nel giro di pochi giorni

I malfattori hanno causato più danni ai negozi rispetto al bottino che sono riusciti a portare via.

Farmacie nel mirino dei ladri, due furti nel giro di pochi giorni
Cronaca Legnano e Altomilanese, 27 Ottobre 2022 ore 14:31

Due furti nel giro di pochi giorni ai danni di due differenti farmacie di Legnano: ingenti i danni causati alle strutture dai ladri.

Farmacie nel mirino dei ladri

La farmacia dell'Olmina è stata derubata domenica alle due di notte, con un ladro che è entrato nella struttura accedendo da una vetrina. Prima di poter metter mano alla cassa, è stato fermato appena ha sentito il suono dell'allarme presente, ed è fuggito provocando più danni rispetto a quanto è stato portato via. A subire il secondo furto la farmacia Guarnieri. Sono tre i complici che hanno prima scardinato la saracinesca e successivamente forzato le porte automatiche d'ingresso: "Si sono introdotti dall'entrata principale provocando dei danni molto costosi" ha affermato il titolare Antonio Guarnieri. Dopo essersi intrufolati dentro hanno cercato denaro distruggendo anche l'ambiente interno.

"Precisamente alle 2.25 mi è arrivata la chiamata che parte automaticamente dai sensori della farmacia in quanto aveva rilevato dei movimenti al suo interno", ha affermato. Quando il proprietario Guarnieri è arrivato nel luogo dell'accaduto ha subito chiamato le forze dell'ordine e una pattuglia ha raggiunto il titolare: i militari hanno constatato dai danni recati che i rapinatori stavano già agendo da molto tempo, prima della fatidica chiamata.

"Più telecamere per la città"

"Non è la prima volta che ci accade una vicenda simile, abbiamo subito dieci rapine e tre scassi invani" ha continuato Guarnieri. Fortunatamente questa volta dalla farmacia non è stato portato via niente e la cassa era vuota, ma i danni alla struttura sono ingenti.

Guarnieri ha voluto fare un appello: "Serve più sorveglianza in questa zona, lontana dal centro città e con poche abitazioni, permettendo ai truffatori di agire indisturbati". Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere esterne della farmacia e i video sono stati consegnati alle forze dell'ordine.

Seguici sui nostri canali