Farmacia comunale, le minoranze propongono Clerici

La scelta è stata condivisa dalle due minoranze

Farmacia comunale, le minoranze propongono Clerici
Cronaca 19 Ottobre 2017 ore 14:52

Farmacia comunale

Farmacia comunale, minoranze puntano su Clerici

 

Per Uboldo e Progetto per Uboldo – Centrosinistraunito propongono Luigi Clerici per guidare la farmacia comunale. Già candidato consigliere nella lista Per Uboldo e primo dei non eletti, è il nominativo che i gruppi consiliari Per Uboldo e Progetto Per Uboldo – CentroSinistraUnito di comune accordo hanno deciso di suggerire al sindaco per l’incarico di Amministratore Unico dell’Azienda Gestione Servizi Uboldo srl (la Farmacia Comunale).

Scelta condivisa

«Sessantaquattro anni, da quasi trent’anni in politica, prima come membro di varie Commissioni Comunali e poi come Consigliere Comunale, già Presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole medie di Uboldo e Origgio, Clerici è attualmente Presidente della sezione di Uboldo dell’AVIS, della quale fa parte da 46 anni – si legge nel comunicato a firma congiunta – A livello lavorativo Luigi Clerici è pensionato da nove anni dopo essere stato impiegato per quarant’anni in uno dei maggiori istituti di credito italiano». La scelta di Clerici è stata condivisa dai due gruppi di opposizione

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità