TRAGEDIA SFIORATA A LEGNANO

Famiglia intossicata da un braciere acceso in casa: 5 in ospedale

E' successo in Corso Garibaldi; sul posto la Croce Rossa e i Vigili del Fuoco

Famiglia intossicata da un braciere acceso in casa: 5 in ospedale
Cronaca Legnano e Altomilanese, 10 Gennaio 2021 ore 20:36

Famiglia intossicata da un braciere acceso in casa: è successo in Corso Garibaldi a Legnano.

Famiglia intossicata da un braciere acceso in casa

Tragedia sfiorata in Corso Garibaldi nella serata di sabato 9 gennaio 2020: due ambulanze della Croce Rossa e i Vigili del Fuoco hanno soccorso un’intera famiglia rimasta intossicata dall’esalazione di monossido di carbonio sviluppatasi dall’accensione di un braciere acceso nella loro abitazione. Un gesto decisamente pericoloso quello della famiglia, di origine straniera, in quanto è ovviamente sconsigliato accendere tali attrezzature al chiuso o con poca ventilazione. Intorno alle 22.30 le sirene hanno attirato l’attenzione di moltissimi residenti che sono scesi in strada per capire cosa stesse succedendo. I soccorritori e i pompieri del distaccamento legnanese sono subito arrivati sul posto. Aperta l’abitazione, che si trova di fronte all’ex Bernocchi, hanno trovato i 5 componenti della famiglia con sintomi dovuti all’intossicazione da monossido. Tutti e cinque sono stati ricoverati: alcuni all’ospedale di Legnano, altri in quello di Busto Arsizio.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità