False generalità e danneggiamento, cinque minorenni denunciati a Saronno

E' successo lunedì in piazza Schuster. Si tratta di ragazzi tra i 16 e i 17 anni.

False generalità e danneggiamento, cinque minorenni denunciati a Saronno
Cronaca Saronno, 23 Maggio 2018 ore 11:37

E' successo lunedì sera nella centralissima piazza Schuster a Saronno.

False generalità e danneggiamento, guai grossi per cinque ragazzi

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Saronno hanno deferito alla Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni di Milano cinque ragazzi saronnesi, di età compresa tra i 16 e i 17 anni, per i reati di false generalità dichiarate a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. I militari sono intervenuti la sera di lunedì nella centralissima piazza Schuster in Saronno, dopo aver adocchiato il gruppetto di adolescenti particolarmente chiassosi.

Uno ha tentato di sradicare un paletto da una aiuola

In realtà, mentre i carabinieri si avvicinavano, hanno notato anche che uno di loro sradicava un paletto da una delle aiuole della stessa piazza. Bloccato è stato identificato e denunciato. Ovviamente non ha fornito alcuna spiegazione in relazione al gesto da lui compiuto, asserendo di averlo fatto per mero divertimento. I militari hanno quindi chiamato i genitori a cui il giovane è stato poi affidato.

I genitori "infastiditi" per essere stati allertati dai cc

Secondo quanto ricostruito, convocati dalla pattuglia, gli stessi si sarebbero detti infastiditi perché disturbati per quella “sciocchezza”. I quattro amici, minori anch’essi, che erano in sua compagnia, sono stati invece deferiti all’autorità giudiziaria poiché, credendo di farla franca, inizialmente si sono rifiutati di fornire le proprie generalità ai carabinieri, per poi dichiararle false credendo di nascondere la loro identità. Peccato che non avevano fatto i conti con la formale identificazione che le forze dell’ordine sono tenute a compiere in questi casi. Tutti informati ovviamente i rispettivi genitori, a cui gli adolescenti sono stati riaffidati.