Fabio muore un anno dopo l’incidente in moto

Il giovane, residente a Solaro, a ottobre 2018 era rimasto coinvolto in gravissimo scontro a Vertemate con Minoprio.

Fabio muore un anno dopo l’incidente in moto
Saronno, 20 Gennaio 2020 ore 15:12

Cordoglio a Solaro, Fabio Sanginiti muore a un anno e due mesi dall’incidente in moto.

Fabio Sanginiti aveva 30 anni

A distanza di poco più di un anno Fabio Sanginiti se n’è andato, il 30enne solarese che, a ottobre 2018, era rimasto coinvolto in un violento incidente a Vertemate con Minoprio è scomparso questa notte. Era metà ottobre del 2018 quando il giovane, con la sua moto, finì contro una Nissan Micra. Un malore questa notte non gli ha lasciato scampo.

Cosa era accaduto

Il solarese era in sella alla sua Yamaha quando quella domenica 7 ottobre 2018, a Vertemate con Minoprio, rimase coinvolto in un gravissimo incidente sulla via provinciale per Bregnano. Secondo una prima ricostruzione, aveva appena superato la Statale dei Giovi quando, all’altezza con via Boggio, e se e si scontrò con una Nissan Micra, guidata da una 37enne, che viaggiava nel senso opposto di marcia e che stava per svoltare a sinistra. L’impatto fu  stato violentissimo e il giovane centauro fu stato sbalzato a parecchi metri di distanza. Le sue condizioni furono considerate gravissime e il 30enne fu trasportatato d’urgenza all’ospedale Circolo di Varese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia