Corte dei Conti

Ex comandante della Guardia di Finanza dovrà versare 100mila euro allo Stato

Truccò una verifica fiscale quando era comandante della Compagnia di Rho.

Ex comandante della Guardia di Finanza dovrà versare 100mila euro allo Stato
Rhodense, 03 Ottobre 2020 ore 10:08

Ex comandante della Guardia di Finanza di Rho dovrà versare 100mila euro allo Stato. La decisione è arrivata dalla Corte dei Conti a 10 anni di distanza dalla condanna del Tribunale militare.

Ex comandante della Guardia di Finanza di Rho dovrà versare 100mila euro allo Stato

Truccò una verifica fiscale quando era comandante della Compagnia di Rho. Dopo la condanna del Tribunale militare, ora la stangata della Corte dei Conti. Arriva a distanza di 10 anni la sentenza della Corte Dei Conti ai danni di Sergio Rosini ex comandante della Guardia di Finanza di Rho. Il militare, che ora dovrà versare 100mila euro allo Stato. Tra il settembre 2007 e il giugno 2009, incassò 50mila euro in parte in contanti in parte tramite fatture per prestazioni mai eseguite alla ditta della moglie. A bonificare i soldi a Sergio Rosini, all’epoca comandante della sezione operativa della Compagnia della Guardia di Finanza di Rho, fu secondo le accuse l’imprenditore Giuseppe Sirignano, legale rappresentante della società Fachini Gears.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia