FUTURO DEI LAVORATORI

Ex Auchan di Rescaldina chiude il 18 settembre per ristrutturazione

Il supermercato riaprirà a inizio novembre; i lavoratori rimasti andranno in cassa integrazione a zero ore.

Ex Auchan di Rescaldina chiude il 18 settembre per ristrutturazione
Legnano e Altomilanese, 11 Settembre 2020 ore 16:26

Ex Auchan di Rescaldina chiude il 18 settembre per ristrutturazione e riaprirà a inizio novembre; i lavoratori rimasti andranno in cassa integrazione a zero ore.

Ex Auchan di Rescaldina chiude il 18 settembre per ristrutturazione

Giorni cruciali per l’ex Auchan di Rescaldina, acquisito da Margherita Distribuzione, società del marchio Conad. Il supermercato chiuderà infatti il 18 settembre per ristrutturazione e riaprirà a inizio novembre.
I lavoratori che non hanno optato per l’incentivo all’esodo andranno in cassa integrazione a zero ore; incerte le modalità del loro ricollocamento, così come il numero degli esuberi, dal momento che la superficie di vendita è stata ridotta del 50%.
Mercoledì 16 settembre si svolgerà un importante incontro tra sindacati e proprietà in cui verrà ufficializzato il passaggio di testimone tra Margherita Distribuzione e il consorzio Conad, che rileverà il supermercato al piano terra. Resta ancora il dubbio su chi occuperà il piano superiore: Ikea o un’azienda del settore tessile.

 

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia