Cronaca
Senza patente

Evaso dai domiciliari per festeggiare il compleanno, preso dopo un incidente

Non è andata molto bene al 35enne di San Vittore Olona: dopo aver colpito un muretto ed essere uscito di strada con l'auto della fidanzata, sono arrivati i Carabinieri.

Evaso dai domiciliari per festeggiare il compleanno, preso dopo un incidente
Cronaca Legnano e Altomilanese, 05 Febbraio 2021 ore 12:52

Ha aspettato la mezzanotte ed è evaso dai domiciliari per festeggiare il suo compleanno. Peccato che, pur senza patente, abbia pensato di allontanarsi con l’auto della ragazza finendo poi contro una recinzione.

Evaso dai domiciliari per il compleanno: in “regalo” il processo per direttissima

Non è durata molto la fuga dai domiciliari di un 35enne di San Vittore Olona messa in atto per festeggiare il suo compleanno. Passata la mezzanotte, l’uomo ha pensato di lasciare le quattro mura dov’era confinato per concedersi una nottata di festeggiamenti. Per farlo, ha deciso anche di prendere in prestito l’auto della fidanzata, nonostante fosse sprovvisto di patente. Ma non è andato lontano: a trovarlo i Carabinieri di Lonate Pozzolo dopo che era finito fuori strada impattando contro una recinzione.

Ha rimediato anche una multa per guida senza patente e per violazione delle norme anti Covid

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria per il rito direttissimo, inoltre è stato sanzionato per guida senza patente e per violazione delle norme anti Covid.