Escursionisti salvati di notte dal Soccorso Alpino: uno è di Saronno FOTO

I due, che non erano adeguatamente attrezzati, si sono trovati incrodati nei pressi del Colle Valsecchi, in un punto molto impervio, con canali e ripide pareti

Escursionisti salvati di notte dal Soccorso Alpino: uno è di Saronno FOTO
Cronaca Saronno, 28 Dicembre 2019 ore 09:06

Bloccati in Grignetta: escursionisti salvati di notte dal Soccorso Alpino. Il provvidenziale intervento degli uomini della  XIX Delegazione Lariana si è concluso intorno alle 23 di ieri e fortunatamente  la situazione di potenziale estremo pericolo è stata risolta dagli uomini  del Cnsas.

Bloccati in Grignetta: escursionisti salvati di notte dal Soccorso Alpino

Due escursionisti, di Saronno e di Trieste, di 23 e 25 anni, nel pomeriggio di ieri avevano intrapreso la salita del sentiero attrezzato della Direttissima, verso il rifugio Rosalba, dove volevano passare la notte.

A causa delle condizioni del sentiero, con ghiaccio e neve, e anche perché non avevano l’attrezzatura adeguata, si sono trovati incrodati nei pressi del Colle Valsecchi, in un punto molto impervio, con canali e ripide pareti.

Allora hanno deciso di chiedere aiuto. L’elisoccorso di Como ha trasportato in quota tre tecnici della Stazione di Lecco, altri sette tecnici di supporto sono partiti a piedi da Lecco, alla volta di Pian dei Resinelli. I due escursionisti sono stati raggiunti, forniti di ramponi, piccozza e lampada frontale, poi riaccompagnati a valle in sicurezza dai tecnici. L’intervento si è concluso intorno alle 23.