Menu
Cerca
La scelta

Emergenza Coronavirus, Castano mette a disposizione l'ex caserma

In questa fase di emergenza Coronavirus, l'Amministrazione di Castano Primo ha deciso di mettere a disposizione di Regione gli spazi dell'ex caserma.

Emergenza Coronavirus, Castano mette a disposizione l'ex caserma
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Marzo 2020 ore 16:36

Emergenza Coronavirus, Castano Primo ha messo a disposiazione la ex caserma.

Emergenza Coronavirus, la decisione dell'Amministrazione

A comunicare quanto deciso dall'Amministrazione castanese è il sindaco Giuseppe Pignatiello con un video su facebook. "Un piccolo contributo da parte di una piccola città - ha spiegato - Castano è una Comunità che non si è mai tirata indietro nel momento del bisogno. Per questo motivo poco fa abbiamo deliberato in Giunta la decisione di mettere gli edifici riqualificati della Ex Caserma a disposizione di Regione Lombardia (anche di Protezione Civile e Prefettura)".

"Se Regione la riterrà idonea, la adegueremo"

Poi ha continuato: "Se Regione o le Autorità Competenti dovessero individuare la Ex Caserma come idonea, provvederanno subito ad adeguarla secondo i criteri sanitari necessari per l'utilizzo. Per noi questo è un gesto doveroso dopo aver sentito della drammatica situazione in cui versano le terapie intensive degli ospedali.
Castano Primo risponde presente, sempre".

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE