Cronaca

Elezioni Cairate, la lega ha scelto: il nome c'è

I profili maggiormente indiziati sono tre, tutti attuali assessori.

Elezioni Cairate, la lega ha scelto: il nome c'è
Cronaca Saronno, 18 Gennaio 2020 ore 13:00

Elezioni Cairate: sono tre i profili maggiormente indiziati per il dopo Mazzucchelli: Innocenti, Pugliese, Morosi.

Elezioni, la Lega gioca d'anticipo

Il candidato sindaco c’è già, ma resta in pectore. La Lega di Cairate, quando manca ancora più di un anno alle elezioni amministrative del 2021, si è riunita e ha scelto la figura chiamata a raccogliere il testimone da Paolo Mazzucchelli, arrivato al suo secondo mandato.

La strategia è però chiara: rivelare con ampio anticipo il candidato e affiancarlo all’ultimo anno di amministrazione Mazzucchelli al sindaco uscente, in modo da garantire agli elettori la continuità, politica e di metodo, con l’attuale guida del paese. Un modo per giocare d’anticipo nella sfida che con molta probabilità vedrà tutte le altre forze riunirsi in una formazione civica ampia, che proverà a ribaltare il risultato delle ultime due tornate elettorali.

Tre i papabili

I profili maggiormente indiziati sono tre, tutti attuali assessori e con un percorso di crescita politica negli anni recenti al servizio del paese. Luigi Innocenti entrato in Giunta nel corso del primo mandato nel 2014 con le deleghe a Sicurezza, Politiche giovanili e Protezione civile, mentre nel 2016 è stato nominato vicesindaco nel Mazzucchelli bis aggiungendo a Prociv e Giovani anche le deleghe a Sport e Associazioni. Anna Pugliese è stata il volto nuovo nella squadra del secondo mandato,  è assessore al Bilancio ma anche a Cultura e Pubblica istruzione. Laura Morosi era la rappresentante in Giunta – con deleghe a Servizi sociali, Terza età e Salute – del gruppo dei Cristiani popolari, prima della decisione di pochi mesi fa di entrare a tutti gli effetti nella Lega. Da questo tris, con molta probabilità, è stata scelta la carta da giocare.

Torna alla homepage