Cronaca
Lutto

E' morto don Dante, nato a Vittuone: aveva 92 anni

Per oltre quarant'anni attivo in Brianza, don Dante Crippa era originario di Vittuone.

E' morto don Dante, nato a Vittuone: aveva 92 anni
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 11 Dicembre 2022 ore 11:30

Don Dante Crippa è scomparso ieri sera, all'età 92 anni in Brianza, dove per oltre trent'anni ha prestato servizio pastorale.

Ordinato nel 1957

Nato nel 14 novembre 1930, don Dante Crippa è stato ordinato sacerdote nel 1957 insieme all’amico e futuro Arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi. Viceparroco a Binzago di Cesano Maderno dal 1957 al 1968, è stato quindi a lungo parroco ad Alserio (Como) e dal 1996 al 1999 a Lentate sul Seveso.

Addio a don Dante Crippa

Era originario di Vittuone don Dante Crippa, ma da anni era attivo in Brianza e in particolare a Barlassina. Nel 1982, infatti, è lì che ha fondato la Polisportiva San Giulio Barlassina con l'obiettivo di dare ai giovani la possibilità di fare sport. Tante le opere legate a lui: si è fatto promotore, fra le altre cose, della costruzione del teatro dell’oratorio e degli affreschi della chiesa parrocchiale del luogo. Il suo ultimo regalo è stato il campo sintetico dell’oratorio, recentemente rinnovato. Don Dante era attento anche alle missioni estere: sua l’idea delle adozioni a distanza che hanno permesso di legare Barlassina e l'India con un filo rosso di carità.

L'ultimo saluto martedì

Per chiunque voglia porgere l'ultimo saluto al parroco, le esequie saranno celebrate martedì 13 dicembre alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Barlassina.

Seguici sui nostri canali