Cronaca
Il caso

Durante Inter-Verona lancia un bicchiere pieno di pipì: daspo di tre anni per un 21enne

A ricevere un Daspo di tre anni anche un tifoso interista che ha insultato i poliziotti e uno che voleva portare un fumogeno.

Durante Inter-Verona lancia un bicchiere pieno di pipì: daspo di tre anni per un 21enne
Cronaca Milano città, 10 Aprile 2022 ore 11:25

La Polizia di Stato ha emesso ieri, 9 aprile 2022, durante la partita Inter-Verona un daspo di tre anni nei confronti di un tifoso di 21 anni che ha lanciato contro gli avversari un bicchiere pieno di urina.

Il Daspo per il lancio di pipì

Nell'ambito dei servizi di ordine pubblico della Polizia di Stato predisposti in occasione della partita di calcio di serie A tra Inter e Verona disputatasi ieri sera, il Questore di Milano Petronzi ha emesso tre DASPO della durata di tre anni nei confronti di altrettanti tifosi. Un tifoso del Verona di 21 anni durante i primi venti minuti di partita ha lanciato più volte bottiglie e anche un bicchiere pieno di urina contro i tifosi avversari dell'Inter. Individuato dalla Forze dell'ordine è stato condannato con tre anni di Daspo e non potrà avvicinarsi allo stadio durante le partite.

Altri due Daspo per tifosi dell'Inter

Un ventenne interista, durante le fasi di filtraggio al gate 3, ha cercato di eludere i controlli di accesso spingendo e inveendo contro una steward ha poi opposto resistenza nei confronti dei poliziotti intervenuti che lo hanno denunciato. L'ultimo Daspo è stato dato a un secondo tifoso interista, un giovane 21enne, invece, che durante le fasi di accesso è stato trovato in possesso di un fumogeno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter