Cronaca
LEGNANO

Droga nascosta nella casa dove vive coi genitori: arrestato

Il 24enne è stato fermato dopo un controllo, nell'abitazione aveva nascosto hashish, marijuana oltre a contanti e bilancino di precisione

Droga nascosta nella casa dove vive coi genitori: arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 12 Aprile 2022 ore 15:00

Droga nascosta nell'abitazione in cui viveva insieme a mamma e papà a Legnano: arrestato dalla Polizia di Stato.

Droga in casa, giovane nei guai

Prima la Polizia di Stato lo ha controllato insieme a un altro ragazzo, poi si sono diretti in casa e hanno trovato altra droga. E' quanto successo alle prime ore dell'alba di oggi, martedì 12 aprile 2022, nel centro di Legnano. La volante del commissariato cittadino era impegnata in un servizio per il contrasto al degrado e microcriminalità quando hanno ricevuto la segnalazione di un cittadino. Il legnanese si diceva preoccupato del degrado in cui si trovava la zona intorno a casa sua, così i poliziotti sono andati a dare un'occhiata, precisamente nella centralissima via Garibaldi. Giunti sul posto hanno trovato, e controllato, due giovani entrambi residenti a Legnano: si trattava di F.V., 24 anni, e B.L., 22, trovati in possesso di 10,15 grammi di hashish e 12,75 grammi di marijuana oltre a 170 euro in contanti.

La perquisizione in casa

Insospettiti dal comportamento dei due ragazzi e capendo che c'era qualcosa di strano, gli agenti hanno proceduto con la perquisizione dell'abitazione in cui B.L viveva con i genitori, casa che si trovava a poca distanza dal commissariato: durante il sopralluogo, i poliziotti hanno ritrovato nell'appartamento, abilmente nascosti dal giovane, 430 grammi di hashish e 254,14 grammi di marijuana e 6.333 euro di vario taglio oltre a un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento. I poliziotti, di intesa con il sostituto procuratore della Repubblica Stefania Brusa, hanno quindi arrestato il 21enne per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. L'altro giovane controllato, è stato sanzionato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter