Cronaca
Polizia di Stato

Droga dello stupro: spacciatore in manette

Oltre a 700 millilitri di Gbl, l'uomo aveva in casa altre droghe sintetiche, eroina e un bilancino di precisione per fare le dosi.

Droga dello stupro: spacciatore in manette
Cronaca Milano città, 18 Settembre 2022 ore 12:44

Droghe sintetiche, la Polizia di Stato arresta un pusher.

Droga dello stupro e altre droghe sintetiche: preso pusher

A finire nei guai è stato un cittadino italiano di 35 anni, con precedenti, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Poco dopo le 13 di martedì 13 settembre 2022, gli agenti del Commissariato Comasina, che stavano già tenendo d'occhio l'uomo nell'ambito di un servizio mirato di osservazione volto a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga, lo hanno visto rientrare nella sua abitazione in zona viale Monza. Fermato e controllato, il 35enne è stato trovato in possesso di un contenitore di piccole dimensioni contente eroina. Nel suo appartamento i poliziotti hanno poi rinvenuto e sequestrato 105 grammi di MDPHiP, 700 ml di Gbl (la cosiddetta "droga dello stupro"), 2 grammi di ketamina, 9.40 grammi di eroina, circa 500 euro in contanti e un bilancino di precisione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter