Cronaca
i controlli della polizia locale

Doveva lasciare l'Italia per 5 anni: fermato, sarà espulso entro 96 ore

A suo carico un divieto di fare rientro in Italia per cinque anni, vista la gravità dei reati contro la persona

Doveva lasciare l'Italia per 5 anni: fermato, sarà espulso entro 96 ore
Cronaca Rhodense, 12 Gennaio 2023 ore 17:04

La Polizia Locale di Rho ha identificato e fermato un 52enne di origine rumena su cui già pendevano due decreti di espulsione per aggressione, violenza e tentato omicidio.

Fermato 52enne, dovrà essere espulso entro 96 ore

Nel corso di controlli effettuati dall’Ufficio Radiomobile e dalla squadra di Controllo del territorio che opera in borghese, gli agenti della Polizia Locale di Rho hanno fermato un romeno classe 1971 che risulta avere a proprio carico due procedimenti per espulsione, emessi dalle prefetture di Piacenza e di Milano, e un ordine del questore di Milano di lasciare il territorio italiano, ordine mai ottemperato.

Identificando alcune persone, nell’ambito di normali controlli, gli agenti si sono imbattuti in un 52enne di origine romena, denunciato in passato per diversi reati. A suo carico un divieto di fare rientro in Italia per cinque anni, vista la gravità dei reati contro la persona: aggressioni, violenza, tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale. Un soggetto, a quanto pare, alquanto violento.

Trasportato in Questura, sarà espulso

L’uomo è stato condotto negli uffici del comando coordinato dal comandante Antonino Frisone, lì sono stati formalizzati gli atti di rito. Il romeno è stato fotosegnalato e poi accompagnato alla Questura del Comune di Milano per ulteriori accertamenti.

Accompagnato alla Questura di Milano e sottoposto a tampone per prevenzione rispetto alla pandemia da Covid 19, l’uomo si trova ora in via Corelli dove sono state avviate le procedure di espulsione: è destinato al rimpatrio forzato entro 96 ore. Soddisfazione al comando di Polizia locale rhodense: la capillarità dei controlli ha dato la possibilità di individuare un ricercato ritenuto pericoloso.

Seguici sui nostri canali