Menu
Cerca

Donne in marcia ricordando Lea Garofalo VIDEO

Nel aprco di casa Giacobbe tra spettacolo e riflessione.

Magenta e Abbiategrasso, 17 Marzo 2019 ore 10:09

Donne in marcia ricordando Lea Garofalo. Sabato 16 marzo, nel pomeriggio, numerose associazioni,  sotto la regia di Ciridì, hanno regalato un momento di riflessione e spettacolo incentrato sulla figura di Lea Garofalo, donna e vittima di mafia.

Donne in marcia

Letture, musica e recitazione hanno fatto da cornice ad un forte messaggio di libertà e forza di ribellarsi alle catene che troppo spesso imprigionano le donne. La mafia e la violenza,  su tutte. Un invito a rompere il silenzio, a  denunciare, a sentirsi nuovamente padrone del proprio destino. Il tutto racchiuso in un emozionante percorso per il parco di casa Giacobbe.

Grande partecipazione

Tanti i protagonisti della giornata, da Vaninka Riccardi, voce e anima dell'iniziativa da ormai tre anni con Roberta Villa, ai coristi e cantanti, ai suonatori di bongo, colonna sonora dell'intero evento, ai musicisti e ai rappresentanti di tante associazioni amgentine, compresi i ragazzi di Teatrando. L'Amministrazione comunale era presente con gli assessori Luca Aloi e Rocco Morabito.  Grande partecipazione per la terza edizione della manifestazione. Venerdì 22 marzo una pagian speciale dedicata all'evento.