Cronaca
Rho

Donna di 44 anni senza vita in casa

Il marito, poiché non rispondeva al citofono, ha chiamato i pompieri che hanno forzato la porta.

Donna di 44 anni senza vita in casa
Cronaca Rhodense, 06 Novembre 2021 ore 09:05

E’ rientrato a casa, ha suonato il campanello della sua abitazione di via Bellotti, nel quartiere rhodense di San Giovanni, e quando dall’altra parte del citofono non ha risposto nessuno ha iniziato a preoccuparsi, poi ha telefonato alla moglie anche in questo caso senza successo. E’ stato in quel momento che ha dato l’allarme al 112.

Donna di 44 anni senza vita in casa

Pompieri, ambulanza, automedica e carabinieri. Urla e grida  intorno alle 20.30 di ieri sera, quando i vigili del fuoco di Rho hanno forzato la porta dell’abitazione trovando la moglie dell’uomo che aveva dato l’allarme, una donna classe 1977 di nazionalità ucraina, senza vita. Urla che hanno attirato l’attenzione dei vicini di casa che sono subito scesi in strada per capire cosa fosse successo.
La donna con molta probabilità, sarà l’autopsia a stabilirlo, era morta poche ore prima a causa di un malore improvviso che l’ha colpita mentre si trovava da sola all’interno dell’abitazione. Per entrare nell’appartamento i vigili del fuoco hanno dovuto forzare la porta. I rilievi effettuati dai carabinieri della Compagnia di Rho hanno verificato che non ci sono state effrazioni e che sul corpo della donna non ci fossero segni di violenza. Dopo l’ok del magistrato di turno il corpo della donna è stato portato alla camera mortuaria dell’ospedale cittadino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter