Donna di 32 anni aggredita e ferita dal compagno, le violenze andavano avanti da novembre del 2019

Donna di 32 anni aggredita e ferita dal compagno, le violenze andavano avanti da novembre del 2019
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 27 Dicembre 2020 ore 12:31

La donna è stata trovata riversa a terra con diverse ferite

Ferite alla testa, al collo e agli arti

Aggredita dal compagno è stata trovata riversa a terra sul pavimento di casa con contusioni alla testa, al collo e agli arti, secondo quanto riferisce Areu (Azienda regionale emergenza e urgenza). Saranno i carabinieri della Compagnia di Corsico a fare luce su quanto avvenuto alla 3 di stamattina, 27 dicembre, in un appartamento al terzo piano di via Milano a Corsico.

Sfortunata protagonista una donna di 32 anni

L.D., 32 anni,  queste le iniziali della donna è stata soccorsa sul posto da un’ambulanza del 118 e successivamente trasportata in codice giallo all’ospedale San Carlo di Milano dove, dopo i primi esami in pronto soccorso è stata dimessa con una prognosi di 21 giorni con la diagnosi di “trauma cranico commotivo, ferita al volto, con tumefazione ed ecchimosi sopraccigliare destra

Una lite scaturita per futili motivi

A seguito di accertamenti e della verbalizzazione della denuncia della donna  i militari della Compagnia di Corsico appuravano che la lite era scaturita per futili motivi dovuti anche allo stato di ubriachezza dell’uomo che l’aveva ripetutamente colpita con pugni e calci, sbattuto la testa contro il muro ed inoltre afferrata per il collo. Solo successivamente la stessa, riuscendo a divincolarsi, era riuscita a raggiungere il pianerottolo gridando e chiedendo aiuto ai vicini di casa.

Le violenze andavano avanti da un anno

Dalle dichiarazioni della vittima è emerso che le violenze erano iniziate nel Novembre del 2019 quando l’uomo l’aveva colpita con un oggetto di vetro causandole una ferita lacero-contusa, successivamente nel mese di giugno di quest’anno a seguito di un’ulteriore lite lo stesso l’aveva percossa ed inoltre aveva danneggiato l’interno dell’abitazione, fatti, questi, da lei mai denunciati per paura di ritorsioni da parte del compagno.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità