legnano

Donna aggredita dal suo inquilino moroso, sotto choc il figlio 12enne

La donna è stata portata al Pronto soccorso cittadini in codice giallo

Donna aggredita dal suo inquilino moroso, sotto choc il figlio 12enne
Legnano e Altomilanese, 26 Giugno 2020 ore 17:33

Donna aggredita a Legnano dal suo inquilino moroso.

Donna aggredita dal suo inquilino moroso

È successo oggi, venerdì 26 giugno 2020, a Legnano. L’allarme è scattato alle 13, da un palazzo di via Marzabotto. A chiamare il 112 sono alcuni residenti, che hanno assistito alla lite degenerata in aggressione. La proprietaria di casa, 49 anni, si trovava in giardino in compagnia del figlio 12enne, quando si è trovata di fronte al suo affittuario, un uomo di origine tunisina. I due hanno cominciato a discutere, perché, stando a quanto raccontato dalla donna alle Forze dell’ordine, l’inquilino sarebbe in arretrato con il pagamento dell’affitto. Dalle parole ai fatti il passo è stato breve: l’uomo ha aggredito la proprietaria di casa, procurandole delle contusioni. Sul posto sono intervenuti gli uomini del vicequestore aggiunto Umberto D’Auria e due ambulanze. La donna è stata portata al Pronto soccorso cittadini in codice giallo, mentre l’inquilino è stato portato in Commissariato. In ospedale è finito anche il figlio della 49enne: per lui nessuna ferita (non è stato colpito), solo un comprensibile choc. Il ragazzino è arrivato al Pronto soccorso in codice verde.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia