emergenza coronavirus

Donazioni per le famiglie dairaghesi in difficoltà

“Periodicamente verrà pubblicato sul sito del Comune l’aggiornamento circa l’ammontare delle donazioni ricevute”

Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Aprile 2020 ore 18:29

L’emergenza da Coronavirus rende necessaria più che mai l’adozione di una serie di misure dirette al sostegno dei cittadini in difficoltà. 

Donazioni per le famiglie dairaghesi in difficoltà

Il Comune di Dairago ha attivato un canale per le donazioni, dirette all’assistenza economica delle famiglie più colpite in questo periodo di difficoltà.

Chi volesse donare può eseguire un bonifico sul conto intestato al Comune di Dairago, il cui IBAN è IT78L0840433090000000010680. 

La causale da indicare, necessaria perché i fondi vengano indirizzati direttamente ai cittadini in difficoltà, è invece “Contributo liberale per emergenza Covid-19”. 

Se la donazione è effettuata da una persona fisica o da un ente non commerciale, spetta inoltre una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30% della donazione, per un importo non superiore a 30mila euro. Se invece è effettuata da soggetti titolari di reddito d’impresa, la donazione è deducibile ai fini IRAP. 

Infine, per garantire la massima trasparenza, la sindaca di Dairago, Paola Rolfi, ha spiegato sulla sua pagina Facebook: “Periodicamente verrà pubblicato sul sito del Comune l’aggiornamento circa l’ammontare delle donazioni ricevute”. 

È possibile dunque rimanere aggiornati consultando il sito internet www.comune.dairago.mi.it.