Cronaca
L'episodio

Distraggono l'autista di un'ambulanza che doveva soccorrere un bambino: denunciati per interruzione di pubblico servizio

Il gruppo in questione ha agitato animatamente le braccia come ad indicare di trovarsi nel luogo dove era stato richiesto l'intervento.

Distraggono l'autista di un'ambulanza che doveva soccorrere un bambino: denunciati per interruzione di pubblico servizio
Senago Aggiornamento:

Uno sgradevole episodio che ha dovuto gestire il conducente di un'ambulanza nel pomeriggio di venerdì a Senago.

Distraggono l'autista di un'ambulanza

Poco dopo le 16 di venerdì scorso, è stato digitato il 112 da Senago: un bimbo era caduto in bici e aveva bisogno di essere soccorso.  Il mezzo di soccorso in sirena, durante il tragitto, è stato tuttavia fermato da un soggetto fermo ad un bar di via Cavour.

Ha richiamato la sua attenzione

La persona in questione, agitando animatamente le braccia, ha subito richiamato l'attenzione del conducente dell'ambulanza come ad indicare di trovarsi nel luogo dove era stato richiesto l'intervento. Una volta fermatosi, l'autista è stato fatto oggetto di scherno da parte del soggetto, il quale si trovava in compagnia di altra persona fuori dal bar.

L'intervento della Polizia Locale

Raggiunto il luogo dove effettivamente è stato chiesto l'intervento, il personale paramedico ha prontamente informato gli agenti della Polizia locale dell'accaduto che, terminata la propria attività di supporto, ha raggiunto gli autori di questo gesto. Si tratta di un gruppo di ultracinquantenni, che ha accompagnato in Comando. Sono stati indagati per interruzione di pubblico servizio.

Seguici sui nostri canali