Dipinti natalizi su balle di fieno agli angoli del paese

A Ceriano originale forma d’arte coi ragazzi del liceo artistico Majorana di Cesano Maderno.

Dipinti natalizi su balle di fieno agli angoli del paese
Saronno, 14 Dicembre 2017 ore 09:00

Dipinti natalizi sulle balle di fieno a Ceriano Laghetto.

Dipinti natalizi abbelliscono le balle di fieno

Sono “spuntate” ai primi di dicembre, in sei diversi punti del paese, contribuendo a diffondere un po’ di clima natalizio in una forma decisamente originale. Sono comuni balle di fieno, di quelle raccolte normalmente a macchina nei campi della nostra zona e rivestite con una pellicola per conservarle. Ma qualcuno ha pensato di utilizzarle come “tela” per dipinti originali, ispirati all’appuntamento con il Natale.

Opera dei ragazzi del liceo artistico

Sono i ragazzi del Liceo artistico “Ettore Majorana” di Cesano Maderno, a cui si è rivolta l’assessore alla Cultura, Romana Campi, proponendo una forma di collaborazione con il Comune di Ceriano. “Avevo visto queste installazioni qualche anno fa nella vicina Cesano Maderno e ho proposto alla scuola di far venire i ragazzi a realizzarle anche a Ceriano” -spiega l’assessore Campi. Così, la scorsa settimana, una cinquantina di studenti dell’istituto superiore cesanese, delle classi quarte, guidati dalla professoressa Enza Clapis, sono arrivati a Ceriano, in treno, per raggiungere i sei punti del paese dove erano state già posizionate le balle di fieno e qui, “armati” di colori, hanno realizzato su questo insolito supporto i disegni che avevano già preparato a scuola sul computer.

3 foto Sfoglia la gallery

Al lavoro per un'intera giornata

Un’attività che è durata per un'intera giornata, sotto lo sguardo incuriosito di molti passanti. Le opere realizzate resteranno esposte per tutto il periodo natalizio, contribuendo a rallegrare i diversi angoli del paese. “Le prime reazioni dei cittadini sono state molto positive, è una forma d’arte originale e divertente e mi piace avere offerto a questi ragazzi l’opportunità di vivere un’esperienza interessante sul territorio” -commenta il Sindaco Dante Cattaneo. Alla professoressa Clapis che ha seguito i ragazzi in questa iniziativa è stato consegnato un riconoscimento domenica durante la cerimonia delle premiazioni con l’auspicio di nuove collaborazioni in futuro.