Cronaca

Dimentica il gas aperto: salvato dai vicini

I vicini danno l’allarme, trovato privo di sensi. E' accaduto a Cairate

Dimentica il gas aperto: salvato dai vicini
Cronaca Saronno, 15 Gennaio 2018 ore 08:00

Dimentica il gas aperto: salvato

gas, anziano

 

Trovato privo di sensi

Si è temuto il peggio nei giorni scorsi in via Roma, dove un uomo anziano è stato trovato nel suo appartamento privo di sensi, con il gas del fornello aperto. L’allarme è stato dato dai vicini, che avvertendo il forte odore hanno chiamato i Vigili del fuoco. I quali arrivati sul posto hanno fatto irruzione nella casa dove l’anziano vive solo, riscontrando il gas aperto in cucina che aveva ormai reso l’aria irrespirabile.

Salvato grazie ai vicini, noto ai servizi sociali

Sul posto anche sindaco e amministratori, oltre ai Carabinieri. L’uomo è stato portato al Pronto soccorso già in ripresa, ed è ora ricoverato all’ospedale in buone condizioni. Il fatto ha però destato la preoccupazione non solo del vicinato, ma anche della stessa amministrazione comunale, che conosce bene l’anziano e la sua situazione: «E’ una persona nota ai Servizi sociali – spiega il sindaco Paolo Mazzucchelli – che nel caso specifico ha inavvertitamente lasciato aperto il gas dei fornelli. E’ chiaro che è una situazione delicata, che dobbiamo affrontare, per capire quale sia la soluzione più indicata per la persona e per evitare il rischio che si ripetano accadimenti simili. Stiamo valutando quale intervento attuare in base alle condizioni oggettive. Al rientro dall’ospedale tornerà a casa sua, ma serve attivare una rete di assistenza».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter