Cronaca
Cronaca

Dieci rapine in città: 40enne nei guai

Volto coperto e taglierino entrava e prendeva i soldi della cassa

Dieci rapine in città: 40enne nei guai
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 21 Gennaio 2023 ore 12:00

Abbiatense accusato di 10 rapine ai danni di diverse attività commerciali di Abbiategrasso. L’uomo classe ‘82, pregiudicato, già in carcere a Pavia dallo scorso novembre, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare.

Nel mirino farmacie e negozi

L’uomo è già dietro le sbarre della casa circondariale di Pavia per un altro reato. Nell’ordinanza di custodia cautelare, che lo ha raggiunto in carcere, al 40enne vengono contestati altri episodi avvenuti lo scorso anno. Un rapinatore seriale che seminava panico nel territorio, che agiva con rapidità e si dileguava in scooter o bici. I dieci episodi contestati sono stai commessi in un arco di tempo breve tra il 23 agosto e il 27 ottobre.

Agiva con volto coperto e taglierino

In tutti i fatti contestati, l’uomo agiva con l’aggravante di aver commesso tutte le azioni illegali con armi e volto travisato.

Tra i negozi presi di mira dal malvivente ci sono diverse farmacie della città, rapinate  anche due volte nell’arco di pochi giorni, supermarket e negozi di profumi. Il modus operandi era sempre lo stesso, entrava, minacciava la commessa di turno o il farmacista , si faceva consegnare il denaro che c’era in cassa e poi di dileguava per le vie di Bià.

 

Le somme sottratte nelle varie incursioni di aggiravano da un minimo di 150/200 euro ad un massimo di quasi 1000 euro. Giovedì il 40enne abbiatense si è presentato davanti al Gip Pietro Balduzzi per l’interrogatorio di garanzia difeso dall’avvocato Roberto Grittini. Il rapinatore resta in carcere .

Seguici sui nostri canali