Menu
Cerca

Derek, in dogana l'agente con un fiuto particolare per i soldi - VIDEO

La legge permette di passare il confine con massimo 10mila euro in contanti. In 200 ci hanno provato con somme maggiori.

Derek, in dogana l'agente con un fiuto particolare per i soldi - VIDEO
Cronaca Sesto, 27 Ottobre 2019 ore 16:53

Grazie anche all'agente Derek, nel primo semestre del 2019 intercettati oltre 11 milioni di euro nelle dogane al confine con la Svizzera.

Guerra dei contanti in dogana

Circa 400 persone firmate dai finanzieri di Ponte Chiasso mentre cercavano di passare il confine con denaro contante e di queste 200 con somme oltre il consentito, superiori ai 10mila euro. E' guerra aperta da tempo tra la Finanza e chi cerca di distrarre denaro dagli occhi del fisco portandolo oltre frontiera. Nella prima metà del 2019, la Finanza ha intercettato oltre 11 milioni di euro.

Ci provano tutti

Come riporta il Giornale di Como i fermati sono sia italiani sia stranieri. Di questi, la maggior parte sono originari della Svizzera e di Paesi dell'unione Europea ma non mancano orientali (soprattutto cinesi), mediorientali e nordamericani.

Il fiuto di Derek per le banconote nascoste

I soldi vengono nascosti ovunque: nei vani dell'abitacolo e sotto i sedili ma anche dentro i bagagli, nelle scarpe o negli indumenti intimi. Per scoprirli, fondamentale il fiuto del "cash dog" Derek, un pastore tedesco delle Fiamme Gialle specializzato nel sentire l'odore delle banconote.

LEGGI ANCHE: Evasione fiscale, sequestro da dieci milioni