Cronaca
Bareggio

Dai campi dell'Usob a quelli del Milan

La bella carriera di Roberto Trapani, 27 anni.

Dai campi dell'Usob a quelli del Milan
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 12 Settembre 2020 ore 08:56

Dai campetti di terra dell’oratorio di Bareggio a quelli di ultima generazione del centro sportivo Vismara dove si allenano le giovanili del Milan. Un percorso che è il sogno di molti ragazzi e che il bareggese Roberto Trapani è riuscito a realizzare.

Dall'Usob al Milan: la carriera di Roberto

Ventisette anni, una laurea in Scienze motorie con indirizzo sportivo manageriale, Trapani ha iniziato la sua carriera da allenatore nella stagione 2011/2012 con gli Esordienti dell’Usob Bareggio mettendosi subito in mostra tanto che nella stagione successiva è approdato alla storica società di Rho, la Rhodense, dove ha proseguito la sua esperienza con la categoria Pulcini.
Dopo la parentesi con Enotria e Cisliano, dove ha allenato la Juniores, Roberto Trapani è tornato a Rho per allenare i ragazzi della categoria Esordienti, ricoprendo anche il ruolo di responsabile dell’attività di base fino al 2016.
Poi il grande salto in una delle società più blasonate a livello internazionale, il Milan. Qui ha allenato per tre anni i bambini della categoria Pulcini occupandosi anche dell’attività di scouting. Lavoro che ha svolto egregiamente tanto che in questa stagione è stato promosso a responsabile dell’attività di base della società rossonera, il più giovane in Italia.

L'intervista completa su Settegiorni Magenta-Abbiategrasso in edicola.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE