Cronaca
Turbigo

Da Turbigo a Oleggio, ma sono ubriachi e finisco a Ravenna

Nei guai un 58enne turbighese trovato sotto l'effetto dell'alcol insieme alla moglie e un'amica. La Polizia Stradale ha trovato bottiglie di vino sui sedili

Da Turbigo a Oleggio, ma sono ubriachi e finisco a Ravenna
Cronaca Legnano e Altomilanese, 26 Luglio 2020 ore 13:45

Da Turbigo a Oleggio ma vengono fermati dalla Polizia Stradale di Ravenna: nei guai un uomo di Turbigo che si trovava in auto con la moglie e un'amica.

Da Turbigo a Oleggio, poi la denuncia

Era al volante della sua auto, inseme a lui la moglie e un’amica. Erano partiti alle 2 di notte di sabato scorso, meta Oleggio. Solo pochi chilometri ma invece sono finiti a Ravenna. A bloccarli è stata la Polizia Stradale che ha notato la loro auto che procedeva pericolosamente a zig-zag proprio vicino a Ravenna, distanti ben 359 chilometri da casa.
Appena sceso dall'auto, i poliziotti hanno capito subito di cosa si trattava: il conducente, R.G., 58enne di Turbigo era ubriaco (tasso alcolemico pari a 2,24 grammi per litro). Sotto l'effetto dell'alcol anche la moglie e la conoscente. Per il turbighese è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza oltre al ritiro della patente e sequestro.
Sui sedili gli agenti hanno trovato bottiglie di vino.

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE