Da Legnano a Palermo… pedalando in solitaria

Il Coronavirus gli ha cambiato i piani per le vacane estive e allora lui si è reinventato

Da Legnano a Palermo… pedalando in solitaria
Legnano e Altomilanese, 05 Agosto 2020 ore 09:55

Da Legnano a Palermo… pedalando in solitaria per 1800 chilometri

Da Legnano a Palermo… pedalando in solitaria

Doveva essere in Perù per una vacanza con i suoi amici. Ma l’emergenza sanitaria per il Coronavirus ha fatto saltare tutto il suo piano. Ma Andrea Maggioni, 28 anni, residente a Legnano (in precedenza ha vissuto a San Vittore Olona) si è subito reinventato un modo nuovo per trascorrere le sue vacanze. Non è nuovo ad avventure all’insegna dello sport e allora ha preso la sua bici ed ecco il suo programma: pedalare da Legnano fino a Palermo. In totale 1800 chilometri, in solitaria. Il rientro è in programma il 28 agosto col traghetto da Palermo.

Attento anche all’ambiente

Forte di un fisico allenato, Maggioni è determinato nella sua impresa.
Con un occhio attendo anche all’ambiente: “Facendo questo giro in solitaria riuscirò ad andare a trovare quasi tutti i miei amici senza inquinare, amici che ho sparsi a Roma, Napoli ma anche altri che
avevano già prenotato in Toscana e Sicilia. Tutte tappe non pianificate, in base a dove mi trovo cerco un campeggio e mi organizzo con gli amici più vicini per trovarci e farci una cena insieme. Poi al mattino ripartenza alle 5.30”.

5 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia