Dà in escandescenza e aggredisce soccorritori e carabinieri

I Carabinieri di Cassano Magnano sono intervenuti in un bar cittadino dopo una chiamata arrivata al 118 che segnalava un individuo in evidente stato di ebrezza.

Dà in escandescenza e aggredisce soccorritori e carabinieri
Cronaca Saronno, 19 Marzo 2018 ore 15:53

Arrestato 38enne momentaneamente ospite nella comunità di recupero per tossicodipendenti.

Aggredisce soccorritori e carabinieri

I Carabinieri di Cassano Magnano sono intervenuti in un bar cittadino dopo una chiamata arrivata al 118 che segnalava un individuo in evidente stato di ebrezza. L'uomo ha tentato di eludere la propria identificazione con frasi oltraggiose e minacciose nei confronti dei carabinieri e cercando ripetutamente di colpirli. I Carabinieri, nel tentativo di immobilizzare il soggetto, hanno riportato lievi contusioni, mentre gli operatori del 118 intervenuti prima dei militari, nel contenere l'uomo hanno riportato qualche ecchimosi.

L'arresto

Il soggetto è stato poi identificato come un 38enne momentaneamente ospite alla comunità di recupero per tossicodipendenti "Emmanuel" di Cassano Magnano, disoccupato e pregiudicato. L'uomo, dopo essere stato arrestato e concluse le formalità di rito, è in attesa per il rito in direttissima fissato per oggi.