Menu
Cerca
BOLLATE IN FASCIA CRITICA

Covid, il Pirellone fornisce i dati sulla zona rossa

Il numero dei positivi non si ferma e il trend è in costante aumento come anche il numero dei ricoveri

Covid, il Pirellone fornisce i dati sulla zona rossa
Cronaca Bollatese, 25 Febbraio 2021 ore 17:14

La Regione fornisce i dati su Bollate. In seguito alla richiesta avanzata dal  sindaco, Francesco Vassallo, Regione Lombardia ha inviato, questa mattina, giovedì 25 febbraio, i dati del trend dei contagi di Bollate che hanno portato all’inserimento in fascia rossa della nostra città, fino al prossimo 3 marzo.

Ecco il motivo della zona rossa

Dalla lettura dei dati si evince che l’indicatore determinante per la decisione è stato l’incidenza dei nuovi casi che, superata la soglia di 250 ogni 100mila abitanti, fa scattare la zona rossa: a febbraio la soglia è stata superata più volte.

Analisi dall’1 ottobre 2020: Aumentano contagi e decessi, ridotti i ricoveri

Si nota un incremeto della curva dei contagi assoluti in maniera costante nelle ultime settimane. Resta sempre alto e con trend crescente da dicembre a oggi, il numero dei decessi in tutto il periodo. I ricoveri, invece, hanno subito una lenta riduzione ma si nota un accenno alla crescita nell’ultimo periodo.

Aumentati anche i decessi

Resta sempre alto e con trend crescente da dicembre a oggi, il numero dei decessi in tutto il periodo. I ricoveri, invece, hanno subito una lenta riduzione ma si nota un accenno alla crescita nell’ultimo periodo. Il numero di deceduti ha subito una crescita consistente da novembre in poi.

Anche i dati dell’anagrafe comunale evidenziano e confermano un aumento della mortalità a Bollate con un + 60 deceduti nel 2020 rispetto all’anno precedente. Il numero dei positivi dunque non si ferma e il trend è in costante aumento come anche il numero dei ricoveri.

I dati raccolti fino ad oggi, giovedì 25 febbraio

Intanto sono arrivati anche  i dati raccolti proprio fino ad oggi, giovedì 25 febbraio. Aumentano ancora i positivi, 57 in più della scorsa settimana, le quarantene, 175 persone, e i ricoveri, un paio. Il numero dei positivi non accenna a diminuire e il trend è in costante aumento come anche il numero dei ricoveri. E’ la fotografia scattata, anche in questa complessa settimana, da parte delle autorità sanitarie.

Una risorsa in più

Intanto per rimanere costantemente aggiornati è possibile consultare il report che quotidianamente viene aggiornato sul sito di ATS. Anche da questi numeri si evince l’andamento dell’epidemia nel Comune di Bollate e la situazione rispetto ai Comuni limitrofi. Link disponibile sul sito del Comune. Link: https://www.ats-milano.it/portale/Epidemiologia/Valutazione-dellepidemia COVID- 19/Dati-di-monitoraggio-giornaliero.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli