report

Covid ad Arese: + 7 persone contagiate

Il sindaco: "Tornerà il momento per riabbracciarci e per stare insieme, ma oggi l’attenzione deve rimanere ancora alta".

Covid ad Arese: + 7 persone contagiate
Cronaca Rhodense, 14 Aprile 2020 ore 19:19

Covid ad Arese, da quanto emerge dai dati resi noti da ATS, ad Arese siamo arrivati a 70 persone positive al Covid 19 (tra cui 11 decessi e 7 guarigioni) dall’inizio dell’emergenza.

Covid ad Arese: + 7 contagiati

"Non è il dato che desideravamo, ma è il dato ufficiale di oggi. Altre 7 persone contagiate dal Covid. Il nostro pensiero va a queste famiglie e a tutti coloro che devono affrontare questa battaglia. Non ci stancheremo di ripeterlo: restate a casa per non vanificare i sacrifici di queste settimane. Teniamo duro per la nostra salute e quella dei nostri cari. Tornerà il momento per riabbracciarci e per stare insieme, ma oggi l’attenzione deve rimanere ancora alta".

Il ringraziamento del sindaco

"Ne approfitto per ringraziare Il Piccolo Principe e i commercianti del centro che, con un grande gesto di solidarietà, hanno portato un po’ di sollievo agli equipaggi della Misericordia e ai medici e agli infermieri del Sacco nelle recenti festività.

Sono gesti che fanno bene al cuore e mostrano quanto sia importante il senso di vicinanza e di calore umano in questi mesi difficili. In questa situazione, in cui l’emotività può essere altalenante, ricordiamo che da settimane sono attivi diversi servizi di supporto:

·       per le persone con più di 65 anni, sole senza rete di parenti, con patologie, in quarantena o in isolamento o in grave difficoltà per le necessità primarie, è possibile chiamare il numero 379 1909759, tutti i giorni h24. A questo numero rispondono i volontari della Misericordia che raccolgono le richieste di supporto. Allo stesso numero 379 1909759 è anche possibile chiedere un sostegno psicologico.

·       per chi si sente disorientato e non sa come affrontare questi giorni di isolamento o semplicemente ha bisogno di chiacchierare con qualcuno, perché si sente solo, è possibile chiamare il numero 344 0488729, da lunedì a sabato dalle 10 alle 13".

Torna alla home