Polizia Locale

Covid a Legnano, 11 persone multate per non aver rispettato le norme anticontagio

Sia per il mancato uso delle mascherine, sia per assembramenti.

Covid a Legnano, 11 persone multate per non aver rispettato le norme anticontagio
Legnano e Altomilanese, 16 Novembre 2020 ore 17:14

Covid a Legnano, proseguono i controlli della Polizia Locale sia sui quarantenati che sul rispetto delle misure di confinamento previste dall’ordinanza del Ministro della Salute del 3 novembre, che ha definito la Lombardia zona rossa.

Covid a Legnano, 11 multati

Tra il 9 e il 15 novembre 2020, gli uomini del comandante Daniele Ruggeri hanno effettuato 420 controlli domiciliari e 68 verifiche su esercizi commerciali senza rilevare alcuna irregolarità. Nello stesso periodo, i controlli effettuati dalle pattuglie in auto e a piedi sono stati 601. In questo caso le sanzioni per il mancato rispetto delle misure anticontagio sono state 11 (sia per il mancato uso delle mascherine, sia per assembramenti).

I legnanesi contagiati sono 741

A ieri, domenica 15 novembre, i legnanesi contagiati dal virus (con o senza sintomi ma tutti con tampone positivo) erano 741, dei quali 42 ricoverati. I contatti stretti (cioè le persone che sono state a contatto ravvicinato, senza protezioni e per un periodo di tempo significativo con un soggetto risultato positivo) sono 483. “La diminuzione che si è verificata nel fine settimana è probabilmente dovuta alla guarigione dei soggetti diagnosticati alla fine di ottobre, quando ha avuto inizio la crescita esponenziale dei nuovi casi – spiega l’Amministrazione comunale – E’ quindi importante continua a osservare le misure di contenimento per evitare l’aumento dei nuovi casi”.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia