PAESE IN LUTTO

Coronavirus, un minuto di silenzio per le vittime VIDEO

Il sindaco di Rescaldina Gilles Ielo, dal municipio, ha onorato la memoria delle persone scomparse a causa del Covid-19 e l'impegno straordinario di tutti gli operatori sanitari.

Cronaca Legnano e Altomilanese, 31 Marzo 2020 ore 16:05

Coronavirus, un minuto di silenzio per le vittime.

Coronavirus, bandiere a mezz'asta e raccoglimento

Il sindaco di Rescaldina Gilles Ielo, dal municipio, ha osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria delle persone scomparse a causa del Covid-19 e l'impegno straordinario di tutti gli operatori sanitari in prima linea per soccorrere i pazienti.
Con questo gesto, il primo cittadino ha mostrato la propria vicinanza anche a tutte le famiglie che hanno perso un proprio caro e soffrono per non averlo potuto assistere nei momenti di maggior dolore.
La toccante cerimonia è stata accompagnata dal suono della tromba di Armando Maffè, del Corpo Musicale S.Cecilia Rescaldina 1922.
L'iniziativa, partita dall'Anci, è stata raccolta da tutto il Paese, stretto in un abbraccio simbolico di solidarietà e fratellanza. "Nessuno si salva da solo" queste le parole pronunciate da Papa Francesco; solo uniti e nel rispetto reciproco potremo superare questa emergenza.

 

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE