Buscate

Coronavirus, il sindaco: "Troppa gente in giro, dovete stare a casa!"

Il primo cittadino, arrabbiato, torna a ribadire ai cittadini che occorre rimanere nelle proprie abitazioni per evitare i contagi

Coronavirus, il sindaco: "Troppa gente in giro, dovete stare a casa!"
Cronaca Legnano e Altomilanese, 03 Aprile 2020 ore 17:24

Coronavirus, il sindaco di Buscate Fabio Merlotti torna a lanciare il suo appello ai concittadini: "Ancora troppe persone in giro, così non va bene". E ricorda cosa poter fare e cosa no.

Coronavirus, il nuovo appello del primo cittadino

Il sindaco di Buscate Fabio Merlotti inizia un po' a perdere la pazienza. Ancora troppe persone infatti non rispettano le indicazioni di rimanere nella propria abitazione per combattere il diffondersi del Coronavirus. "Occorre rispettare i divieti - dice Merlotti rivolgendosi alla sua comunità !  Ci sono troppe persone che stanno interpretando in modo superficiale le prescrizioni di questo periodo. E' vero che si può uscire per comprare cibo, ma lo si può comprare per qualche giorno!  C'è gente che va a fare la spesa ogni giorno ed esce con uno due sacchetti, non va bene! A tutti piace il pane fresco, ma in questo periodo si potrebbe accettare di comprarlo ogni 2 o 3 giorni, tra l'altro alcuni esercizi commerciali fanno consegne a casa! Lo sport è tollerato (non consigliato, in questo periodo, tollerato!) davanti a casa e sempre, rigorosamente, evitando assembramenti. L'ecocentro è aperto nei normali orari, con 2 ingressi contemporanei al massimo, ma solo per evitare che chi ha urgenze sia tentato di scaricare nel bosco! Non è necessario fare giardinaggio in questo periodo, pazientiamo!".
E conclude: "Amici, vicini di casa, etc: la socialità è meravigliosa, ma non in questo periodo. I bambini di uno stesso condominio non è bene si trovino a giocare tra di loro, stessa cosa per i genitori. Si potrebbe continuare, ma credo il concetto sia chiaro: teniamo duro ancora un po'".

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE