Nerviano

Coronavirus, il sindaco: “Pronto a farmi il vaccino”

L'appello del primo cittadino Massimo Cozzi: "E' un gesto utile per me stesso e per gli altri"

Coronavirus, il sindaco: “Pronto a farmi il vaccino”
Cronaca Legnano e Altomilanese, 28 Dicembre 2020 ore 10:39

Coronavirus, l’appello del sindaco di Nerviano: “E’ un gesto utile per me stesso e per gli altri”.

Coronavirus, il primo cittadino dice sì al vaccino

In questi giorni è arrivato anche in Italia il vaccino anti-Covid, la scienza ha fatto un miracolo riuscendo a ottenere questo importante risultato in 10 mesi dall’inizio della pandemia. E il sindaco di Nerviano Massimo Cozzi lancia il suo appello contro quanti pensano a complotti, negazionisti o altro: “Premessa la totale priorità per le categorie più a rischio (personale sanitario e Rsa) e per qualsiasi altro cittadino voglia farlo, sono a completa disposizione per il vaccino anti Covid. Non sta a me decidere, ma sicuramente non mi tiro indietro! Vaccinarsi è utile a te stesso e agli altri”.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità