Menu
Cerca
Nerviano

Coronavirus, il sindaco chiude tutti i parchi e i cimiteri

L'ordinanza del sindaco di Nerviano Massimo Cozzi per evitare nuovi contagi

Coronavirus, il sindaco chiude tutti i parchi e i cimiteri
Cronaca Legnano e Altomilanese, 16 Marzo 2020 ore 15:40

Coronavirus, la decisione del sindaco di Nerviano: chiusi tutti i parchi e cimiteri

Coronavirus, chiuse aree verdi e cimiteri

La decisione è stata presa dal sindaco di Nerviano Massimo Cozzi per combattere il diffondersi dei contagi di Coronavirus: con apposita ordinanza il primo cittadino ha infatti disposto "la chiusura al pubblico fino a data da destinarsi di tutti i parchi, giardini e aree verdi comunali dotati di servizio di apertura e chiusura e quindi con recinzioni e cancelli di accesso, di tutti i parchi cittadini e il divieto di accedere alle aree giochi nei parchi non delimitati e di tutti i cimiteri".
Per i trasgressori ci sarà la denuncia penali ai sensi dell'articolo 650 del codice penale.
Nei giorni scorsi Cozzi aveva annunciato il secondo contagio in paese.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE