CANEGRATE

Coronavirus, piattaforma riaperta per smaltire il taglio del prato

I cittadini di Canegrate potranno accedere alla struttura di via Cavalese, solo per il conferimento degli sfalci dei giardini, lunedì, mercoledì e venerdì. Riprende la manutenzione del verde pubblico.

Coronavirus, piattaforma riaperta per smaltire il taglio del prato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 06 Aprile 2020 ore 13:54

Coronavirus, piattaforma ecologica di via Cavalese riapre ai cittadini, solo per smaltire il taglio del prato, il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 18. Riprende la manutenzione del verde pubblico.

Coronavirus, piattaforma riaperta solo per il taglio del prato

La piattaforma ecologica di via Cavalese, come annuncia l'Amministrazione di Canegrate, riapre ai cittadini ma con limitazioni: "La piattaforma di Canegrate è aperta, ma solo per il conferimento degli sfalci dei giardini, il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 18. Martedì, giovedì, sabato e domenica: chiuso.
La piattaforma riapre solo per utenze domestiche e unicamente per il conferimento degli sfalci vegetali derivanti dal taglio del prato. Non sono ammessi residui di potatura delle piante e delle siepi o derivanti da attività comunque differibili nel tempo.
L’accesso alla piattaforma sarà consentito a non più di 2 utenti per volta
che dovranno sempre mantenere la distanza di sicurezza tra loro. La prescrizione di 'restare a casa' ha solido fondamento nella necessità vitale di contenere il contagio. Usate la piattaforma solo se strettamente necessario. Qualsiasi azione non urgente può e deve essere rinviata, per il bene e la salute di tutti. Condurremo gli opportuni controlli".

Manutenzione del verde pubblico

Continua l'Amministrazione: "Anche i più recenti decreti considerano la manutenzione del verde pubblico un servizio 'indispensabile e indifferibile' per l’intera comunità.
Per questa ragione, a partire da lunedì 6 aprile, per garantire la tutela sanitaria e la sicurezza stradale, riprenderanno gli interventi di manutenzione del verde pubblico. Gli obiettivi sono: evitare il diffondersi di fenomeni allergici; garantire le necessarie condizioni di visibilità per chi percorre in auto le nostre strade".

 

CORONAVIRUS, 20 MULTE E UNA DENUNCIA: “STATE A CASA, SITUAZIONE SERIA”

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE