I numeri della pandemia

Coronavirus, Legnano sale a 211 casi

Negli ultimi sette giorni i contagi censiti sono aumentati di 57 unità. Dopo giorni di crescita lenta, a metà settimana una nuova impennata.

Coronavirus, Legnano sale a 211 casi
Cronaca Legnano e Altomilanese, 11 Aprile 2020 ore 06:14

Coronavirus, salgono ancora i dati del contagio in città: +28 in due giorni.

Coronavirus, a Legnano 211 contagi

Duecentoundici. Tanti sono i cittadini legnanesi positivi al tampone per la ricerca del Sars-Cov-2 secondo i dati ufficiali aggiornati a venerdì 10 aprile 2020. Undici in più rispetto al giorno precedente e ben 28 in più rispetto a giovedì 8 aprile. Ecco tutti i numeri dell'ultima settimana, da venerdì a venerdì: al 3 aprile erano 154 e Legnano era 36esima nella classifica delle città più colpite in provincia di Milano, al 4 aprile 164 (35esima), al 5 aprile 167 (36esima), al 6 aprile 171 (37esima), al 7 aprile 173 (37esima), all'8 aprile 183 (35esima), al 9 aprile 200 (29esima), al 10 aprile 211 (28esima). Lo scorso weekend e all'inizio della settimana il contagio sembrava aver rallentato la sua corsa, ma tra martedì e mercoledì c'è stata una nuova impennata e la giornata di giovedì ha fatto segnare addirittura un +17. Complessivamente, nell'intervallo di tempo preso in esame, i contagi censiti sono aumentati di ben 57 unità. Cui andrebbero aggiunti, per avere il quadro completo dell'emergenza sanitaria in atto, tutti i casi sommersi: i medici di medicina generale hanno in carico molti pazienti con sintomi riconducibili all’infezione da Coronavirus, ma non diagnosticati in laboratorio.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE